• 42° Incontro Corregionali

    Convegno
  • Soggiorno culturale 2019

    Cerimonia conclusiva soggiorni culturali 2019 Palazzo Montereale Mantica
  • Stage giovani corregionali e Ri-scoprire il Friuli

    Luglio 2019
prev next

Giovani corregionali all’estero, eccellenze pordenonesi e studenti a confronto sul futuro

Venerdì 27 dicembre, alle 18, a Palazzo Montereale Mantica, a Pordenone, si tiene il convegno "RESTARE O PARTIRE? Sogni/Realtà/Futuro"


Venerdì 27 dicembre, alle 18, a Palazzo Montereale Mantica, a Pordenone, si tiene il convegno "RESTARE O PARTIRE? Sogni/ Realtà/Futuro": giovani corregionali all’estero, eccellenze pordenonesi e studenti si confrontano per affrontare le sfide del proprio futuro: studio, lavoro, progetti di vita all’estero. Le ragioni di una scelta.
Quali sono le sfide che un giovane, oggi, deve sostenere nel compiere una scelta di "vita" all’estero? Quali le ragioni profonde che possono portare a concretizzare un periodo di studio, un’esperienza di lavoro o la costruzione di un vero "progetto di vita" fuori dal proprio territorio d’origine? Quali le implicazioni sociali e relazionali che vanno messe in preventivo e per cui occorre prepararsi? Conoscere l’esperienza di chi ha già vissuto o sta vivendo da emigrante in questi anni può rappresentare uno strumento fondamentale per compiere la scelta giusta, evitare errori e partire con un mindset vincente.

Relatori
Il 27 dicembre intervergono Paolo Tomasin, sociologo; Stefano Dri, investment manager (Germania); Giovanni Marzin, design engineer (USA); Valeria Pozzo, cantautrice (UK). Moderatore dell’incontro: Massimo De Bortoli, insegnante.
L’incontro - aperto a tutta la cittadinanza ed in particolare agli studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori e agli universitari - è realizzato con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia, il patrocinio del Comune di Pordenone e della CCIAA di Pordenone- Udine.

21 TomasinPaolo Tomasin
Laureato nel 1990 in sociologia, ha conseguito successivamente il dottorato di ricerca in Information System and Organisation. Docente all’Istituto Universitario Salesiano di Venezia (IUSVE), svolge attività di ricerca socio economica, consulenza e formazione per enti pubblici e privati. Si occupa prevalentemente di politiche sociali, del lavoro e di terzo settore.

21 DriStefano Dri
Dopo il diploma di maturità scientifica conseguito al liceo scientifico di San Vito al Tagliamento nel 2002, Stefano si è laureato in Economia dei Mercati Finanziari all’Università Bocconi a Milano nel 2008. Successivamente ha maturato un’esperienza di oltre dieci anni nei servizi finanziari prima lavorando nel settore bancario per 2 anni a Londra e successivamente in Germania. Attualmente è impiegato come investment manager presso la società di assicurazione Allianz a Stoccarda.

21 MarzinGiovanni Marzin
Nato nel 1983, e’ cresciuto a Cordovado e si e’ diplomato al Liceo Scientifico "Le Filandiere" di San Vito al Tagliamento. Nel 2009 ha ottenuto la laurea specialistica in Ingegneria Elettronica presso il Politecnico di Milano con punteggio 110/110. Nel 2012 ha conseguito il dottorato di ricerca con lode sempre presso il Politecnico di Milano. Il lavoro di ricerca e’ stato presentato alla prestigiosa conferenze ISSCC di San Francisco e ha ottenuto il premio internazionale Chorafas (riconoscimento per lavori di ricerca di alto potenziale applicativo). Dal 2014 vive negli Stati Uniti a Summit (NJ) dove lavora come Staff RFIC Design Engineer presso la Blue Danube Systems, start-up leader nello sviluppo di antenne per le future tecnologie di telecomunicazioni 5G. In particolare, si occupa delle tecniche di calibrazione delle antenne, nonché dello sviluppo di circuiti integrati.

21 PozzoValeria Pozzo
Cantante, cantautrice e poli strumentista Valeria attinge nella sua attività artistica da elementi della musica jazz, del pop e del folk. Nei suoi brani apre una finestra verso se stessa, condividendo emozioni e realtà molto intime e personali. La sua voce profondamente autentica riesce ad infondere e stimolare riflessioni, sentimenti e ricordi. Dal 2011 vive, studia e lavora in Inghilterra, dove ha completato il suo Mmus in Popular Music ed è coinvolta in svariate collaborazioni come violinista e cantante.

21 De BortoliMassimo De Bortoli
Insegna filosofia e storia al Liceo Le Filandiere di San Vito al Tagliamento (PN). Specialista nelle metodologie e pratiche formative autobiografiche, è collaboratore territoriale della Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari (AR). È membro del direttivo della Società Filosofica Italiana, sezione del Friuli Venezia Giulia. Ha partecipato alla redazione del volume Sulla cura. Pratiche e prospettive a confronto, a cura di Beatrice Bonato e Claudia Furlanetto, "Quaderni di Edizione", Mimesis, Udine-Milano, 2018.
facebook2  twitter2  google plus3  youtube

Design by Michele Stefanato