Emergenza Venezuela appello delle associazioni

Stampa


05 venezuela1Le associazioni dei corregionali all’estero seguono da sempre, con grande attenzione e preoccupazione, le sorti dei corregionali che vivono in Venezuela e che soffrono da tempo le conseguenze di una grave crisi democratica e umanitaria. Ricordano l’iniziativa promossa già nel 2017, nel corso di un apposito convegno tenutosi a Villa Manin nel quale era stata sottolineata la gravità della situazione da tempo attraversata dai nostri corregionali in Venezuela e delineati i percorsi di un possibile aiuto umanitario. Tali percorsi hanno trovato attuazione grazie ad un finanziamento assicurato dalla Regione FVG per un’azione che l’Ente Friuli nel mondo sta portando avanti, con non poche difficoltà, assieme alle altre associazioni dei corregionali all’estero. La distribuzione degli aiuti, consistenti in medicinali, protesi e altri interventi sanitari, avviene attraverso un gruppo di lavoro presente a Caracas, formato dai rappresentanti dei vecchi sodalizi un tempo operanti in Venezuela e ora non più in grado di funzionare singolarmente.
05 venezuela2Ultimamente la situazione si è particolarmente aggravata e aumentano le preoccupazioni per le sorti di tutti gli italiani, e in particolare dei nostri corregionali, che attualmente vivono in Venezuela.
Risulta pertanto apprezzabile la posizione di vicinanza ai connazionali espressa dall’Europa e viene altresì apprezzato l’intervento delle forze politiche della nostra Regione per promuovere ogni utile istanza nei confronti delle autorità diplomatiche nazionali, affinché vengano ripristinate la democrazia e le libertà individuali, così come del resto previsto dalla Costituzione venezuelana che richiede, nell’attuale situazione venutasi a creare, il ricorso a nuove elezioni libere e democratiche. Pertanto, il mondo dell’associazionismo di emigrazione del FVG, ringraziando fin d’ora le forze politiche che si prendono carico di questa delicata questione, attende fiducioso gli interventi politici che saranno adottati nella direzione auspicata, ritenendosi disponibile ad eventuali confronti con le autorità istituzionali, mantenendo nel contempo la necessaria apoliticità delle associazioni regionali e dei sodalizi presenti all’estero.

Il testo integrale del comunicato è scarcabile da qui
Files:
Emergenza Venezuela HOT
Data 2019-02-16 Dimensioni del File 10.87 KB Download 182 Scarica