• Delegazione Efasce 42° Incontro Corregionali

    Comune di Pordenone
  • Soggiorno culturale 2019

    Cerimonia conclusiva soggiorni culturali 2019 Palazzo Montereale Mantica
  • Stage giovani corregionali e Ri-scoprire il Friuli

    Luglio 2019
prev next

Romania,continua all’insegna dell’interculturalità l'attività del Gruppo Allegria



39 romania1Da Paula Vals del Segretariato Efasce di Greci in Dobrogea, regione del sudest della Romania confinante con la Valacchia, abbiamo ricevuto un reportage sulle recenti attività del gruppo di canti e balli denominato "Allegria" costituito nel 2001 dai rappresentanti della comunità italiana di Greci.

Il Gruppo Allegria, guidato dalla maestra di ballo Aurelia Lungu, si è reso protagonista di un progetto di buone pratiche di interculturalità: nell’anno scolastico 2016/2017 ha partecipato a eventi culturali-artistici come lo studio dell’apporto delle culture multietniche nel Nord Dobrogea, organizzato il 12 marzo 2017 presso la George Scuola Banea-Macin, Tulcea. Alla fine dell’anno scolastico il Gruppo era presente ad un evento importante che ha avuto luogo il 22 giugno 2017 a Greci dove ha presentato un suo spettacolo con altri gruppi etnici della contea. Questi i principi fondamentali che ispirano il Gruppo Allegria: "L’interculturalità implica la comprensione, l’apprezzamento e la valorizzazione dell’altrui cultura. L’intercultura etnica è un processo che avviene nel punto di intersezione della cultura, non un fine in sé, ma lo può diventare quando i comportamenti innaturali o nocivi a questo livello si intersecano. 39 romania2L’educazione interculturale non deve limitarsi esclusivamente alla trasmissione di contenuti specifici all’interno di una disciplina scolastica e in ogni caso, non può essere concepita solo per le scuole ma anche extrascolastiche (famiglia, gruppi sociali, istituzioni comunità, media). E anche necessario un cambiamento nel ruolo dell’insegnante che va oltre la funzione di comunicare modelli e programmi e che dovrebbero prestare maggiore attenzione allo spirito di iniziativa e creatività, con la massima attenzione allo studente. Il coinvolgimento della comunità nel lavoro educativo è un passo importante che può essere fatto attraverso attività che i partecipanti possano conoscere meglio, collaborare e vivere insieme eventi culturali".
facebook2  twitter2  google plus3  youtube

Design by Michele Stefanato