• Young Adults 2018

    Soggiorno culturale 2018 Pordenone
  • 41° Incontro corregionali

    Pordenone 28 e 29 luglio 2018
  • Stati Generali dei corregionali

    Trieste - ottobre 2015
prev next

Italiani emigranti in aumento Zazo:«Ma informatevi prima di partire»

Lo scorso anno c’è stato un rallentamento


05 australia4Sono in media oltre 8.000, con una punta di 16.045 nel 2014, gli italiani, in larga maggioranza giovani, che negli ultimi 10 anni hanno chiesto il permesso di soggiorno a vario titolo (visti vacanza, lavoro, studio ecc.) in Australia.

In aumento
«Non sono ancora i numeri della "grande emigrazione" del secolo scorso ma poco ci manca - ha dichiarato l’ambasciatore d’Italia in Australia Pier Francesco Zazo, durante un incontro a Canberra, organizzato dall’amico Lio Galafassi di Toppo di Travesio, emigrato nel 1962 in Australia all’età di 16 anni -. Un trend in continuo aumento anche se dallo scorso anno c’è stato un rallentamento dovuto, a mio avviso, al fatto che dopo il primo boom di giovani arrivati qui carichi di speranze con l’illusione di trovare una nuova terra promessa, hanno dovuto toccare con mano una realtà che non sempre rispondeva alle loro aspettative».

Rientro a casa
«Molti giovani che negli anni scorsi sono arrivati qui in molti casi senza nessuna precedente esperienza lavorativa, con una scarsa conoscenza della lingua inglese e poco informati sulle reali possibilità di impiego permanente, sono rimasti delusi e costretti a ritornare a casa alla fine del permesso».

Informarsi
«Per questo - ha concluso l’ambasciatore - un consiglio che mi sento di dare ai giovani che intendono intraprendere una esperienza lavorativa in Australia è quello di informarsi bene prima di partire, di non fidarsi eccessivamente di informazioni generiche o parziali sui vari siti o su face book ma di consultare i siti web consolari dove è possibile trovare informazioni più puntuali e pertinenti ».
facebook2  twitter2  google plus3  youtube

Design by Michele Stefanato