• Young Adults 2018

    Soggiorno culturale 2018 Pordenone
  • 41° Incontro corregionali

    Pordenone 28 e 29 luglio 2018
  • Stati Generali dei corregionali

    Trieste - ottobre 2015
prev next

Young Adults e Ri-Scoprire il Friuli, doppio anello di congiunzione con la terra d’origine

Bernardon: «Vengono sviluppati e condivisi con la Regione, la Provincia di Pordenone, la Fondazione CRUP e i Comuni di Pordenone e Cordenons»


32 young1Oltre 70 corregionali friulani provenienti da Argentina, Uruguay, Brasile, Stati Uniti, Canada, Francia e Romania hanno partecipato alla serata conclusiva in cui sono stati consegnati gli attestati di partecipazione a 22 giovani corregionali partecipanti al soggiorno culturale Young Adults.

Young adults
Giunto alla sesta edizione, è sicuramente uno dei pilastri nel programma delle attività dell’Ente. Vi hanno preso parte 22 discendenti di emigranti dal FVG, giovani dai 18-35 anni affiancati 6 stagisti, studenti del Liceo Leopardi -Majorana di Pordenone, come mediatori culturali attivi. Con ciò favorendo legami più intensi fra i giovani corregionali esteri e il territorio. Tutti guidati dalla esigente responsabile del progetto, Albarosa Catelan che, visibilmente soddisfatta, al temine ha dichiarato: «Ancora una volta la formula del progetto Young Adults ha confermato la sua solida tenuta e l’ottimo livello di efficacia ». Da notare anche il ricambio generazionale: alcuni giovani, ex partecipanti al progetto young adults, sono diventati nuovi presidenti di segretariati.

32 riscoprireRi-scoprire il Friuli
Alla prima edizione ha visto 25 corregionali, giovani di età inferiore ai 18 anni accompagnati da loro genitori o nonni emigranti visitare assieme la nostra regione per scoprire la propria terra di provenienza spesso conosciuta solo attraverso le loro narrazioni. I giovani partecipanti, sotto la sapiente guida di Simonetta De Paoli che li ha costantemente seguiti per tutta la durata del soggiorno, hanno trascinato, con il loro entusiasmo giovanile, anche i più anziani in tutte le escursioni sul territorio. Alcuni di loro poi si sono ripromessi di ripetere questa fantastica esperienza partecipando, appena raggiunta la maggiore età, al soggiorno Young Adults.
Entrambi i progetti sono stati realizzati dal 16 luglio al 3 agosto e hanno visto i partecipanti impegnati nello studio della lingua italiana, della cultura regionale e con visite sul territorio a importanti realtà turistiche, imprenditoriali e istituzionali.
Alla serata hanno partecipato anche numerosi presidenti di segretariati Efasce arrivati dai loro paesi di residenza per partecipare al 39° incontro annuale dei corregionali all’estero a Frisanco che di persona hanno avuto l’opportunità di constatare l’impegno dei propri giovani a queste interessanti iniziative. Al termine il presidente Michele Bernardon, nel ringraziare e congratularsi con tutti i presenti per l’ottimo risultato conseguito, ha ricordato che «i soggiorni culturali sono un fondamentale anello di congiunzione che lega i nostri corregionali all’estero con la loro terra di origine e vengono ogni anno sviluppati e condivisi con la Regione, la Provincia di Pordenone, la Fondazione CRUP e i Comuni di Pordenone e Cordenons».
facebook2  twitter2  google plus3  youtube

Design by Michele Stefanato