• Young adults 2017

    Soggiorno culturale Young Adults 2017 a Pordenone.
  • Young Adults e Ri-scoprire il Friuli 2017

    Soggiorno culturale Young Adults 2017 e Riscoprire il Friuli.
  • Stati Generali dei corregionali

    Trieste - ottobre 2015
prev next

Unaie, progettualità innovativa e sinergica

Narducci: «Serve un modello organizzativo e una riproposizione politica»
L’onorevole ha invocato unione d’intenti tra associazioni, istituzioni e comunità all’Estero


07 conferenza2Si è svolta a Lucca l’annuale Conferenza Organizzativa dell’UNAIE, l’Unione Nazionale Associazioni Immigrati ed Emigrati. A rappresentare l’Efasce il presidente dei revisori dei conti Alberto Bidin. I partecipanti sono stati accolti dal Presidente dei Lucchesi nel Mondo Ilaria del Bianco nella sontuosa Sala Maria Luisa della prestigiosa residenza della sorella di Napoleone Bonaparte, Elisa Bonaparte Bacciocchi, ora sede dell’Amministrazione Provinciale di Lucca.
Alla conferenza presieduta dall’onorevole Franco Narducci hanno partecipato oltre trenta rappresentanti dei diversi sodalizi aderenti a UNAIE.
Nell’ampio e costruttivo dibattito sviluppatosi sono state messe in luce linee di prospettiva e previsionali per il proseguo dell’attività e per il "Forum Nazionale "di prossima costituzione.
Ai saluti istituzionali delle autorità presenti ha fatto seguito la relazione introduttiva del vice Presidente Del Bianco. Narducci ha sottolineato la necessità che UNAIE si prefigga un nuovo modello organizzativo e una riproposizione politica diretta. Una progettualità innovativa e sinergica tra Associazioni, Istituzioni e comunità all’Estero.
Negli interventi sono state approfondite diverse tematiche afferenti alla mobilità umana, alle problematiche dell’accoglienza nonchè dell’integrazione (che non significa "Invasione"). Il dibattito ha visto fra gli altri gli interventi del Presidente dei Giuliani Dario Locchi, di Oscar De Bona per i bellunesi, di Aldo Aledda per i sardi. di Laura Bisso per i siciliani, di Giampietro Lecchi per la Fondazione Franco Verga di Milano, di Stivala per Gente Camuna di Brescia, dell’onorevole Ferruccio Pisoni per i trentini. In chiusura dei lavori, protrattisi fino al tardo pomeriggio, Narducci ha fatto sintesi dei contributi di idee e proposte emerse mettendo in evidenza i prossimi appuntamenti che attendono UNAIE, alla Assemblea Generale che tradizionalmente si svolge a Trento in concomitanza con il convegno Europeo EZA.

07 conferenza1Del Bianco: sintesi
Uno dei temi pregnanti affrontati nella relazione introduttiva è il ruolo dell’Associazionismo che dovrebbe divenire soggetto forte al fine di dimostrare autorevolezza, in questo momento di latente impegno delle Istituzioni. Pertanto auspica l’unanimità delle strutture sì da rappresentare una autonoma capacità di azione.
In questo contesto si inserisce il FORUM quale organismo di riferimento per le collettività italiane all’estero. Così agendo «diventiamo nuovamente e siamo con più forza -sottolinea la relazione- soggetti interessanti per le nostre Istituzioni Locali».
Ricollegandoci a quanto sopra la relatrice ricorda che la storia delle nostre associazioni, la nostra missione e funzione testimoniano come sia proficuo operare in autonomia, in libera capacità progettuale, però aperti ed in sinergia con le istituzioni pubbliche e private.
facebook2  twitter2  google plus3  youtube